I nostri uffici resteranno chiusi per ferie dall'8 al 19 agosto compreso

Marchi in licenza disponibili

Sfoglia il nostro portafoglio

Scegliere un marchio in licenza è la soluzione ideale per chi vuole rilanciare la propria produzione affidandosi a marchi prestigiosi e di fama internazionale, con la comodità di non avere un impegno a tempo indeterminato con il marchio e la leggerezza di non dover curare autonomamente la Brand identity del marchio. È decisamente l'alternativa migliore per investimenti di breve e medio periodo.

Ordina per:

Da un'intuizione di Fabrizio Corona, noto fotografo del jet set milanese degli anni 2000, è nato il brand Adalet. L'intento iniziale di Fabrizio è stato quello di vestire i personaggi protagonisti dei suoi scatti fotografici, trasformandoli in icone del lifestyle. Il brand è stato registrato presso l'UIBM e successivamente ceduto in licenza d’uso ad aziende del settore fashion. Fabrizio è da sempre icona di Adalet, presente in prima linea come indossatore e brand ambassador sul web e sui social, ad oggi conta una fanbase Instagram di circa 1.2 milioni di followers.

Scopri di più

Hallmark è la più grande azienda al mondo nel settore dei biglietti di auguri e nei suoi 110 anni di attività ha creato milioni di immagini ora disponibili per il licensing.

Scopri di più

I Catrina sono i Guardiani del portale degli inferi, una dimensione parallela, e dall'inizio dei tempi si sono assicurati che nulla di male entrasse nel nostro mondo. Creato da Javi Molner, uno dei migliori designer e autore di Calaveritas. i Catrina offrono un messaggio positivo. "Stiamo entrando in un mondo digitale, dove un like è più di un abbraccio. In una società di valori poveri, Catrinas concederà ai propri personaggi doni che saranno trasmessi ai loro proprietari, rendendo loro la vita più facile". Con un design unico e una grande personalità, le Catrina sono una licenza incrociata, attraente per un pubblico diversificato.

Scopri di più
STARTUP

Il corno portafortuna, conosciuto anche come cornicello o cornetto (napoletano curniciello), è un amuleto tradizionale diffuso soprattutto nel mezzogiorno d'Italia.

A volte è un gioiello metallico (d'oro o d'argento), ma spesso è prodotto in colore rosso. Il materiale tradizionale in tal caso è il corallo, sebbene sia più comune il corno rosso di plastica. Le dimensioni sono variabili e in alcuni casi l'oggetto reca in testa una coroncina. La forma e il colore del cornetto rosso ricordano quelli di un peperoncino.

Si vuole che sia efficace contro il malocchio e la iettatura. La regione dove l'amuleto è più diffuso è la Campania (57%).

Il cornetto rosso è uno dei portafortuna più famosi di Napoli. La sua forma rappresenta il fallo di Priapo, dio della prosperità. Il cornetto è, infatti, augurio di buona sorte ma per poter funzionare bisogna rispettare tre semplici regole:

- il corno deve rigorosamente essere rosso, perché è il colore del sangue e quindi della vita;

il corno deve essere fatto a mano affinché chi lo crea trasmetta sull'oggetto energie positive;

- il corno deve essere un regalo per augurare fortuna e protezione.

Molti napoletani hanno con sé un “cornicello” portafortuna: chi lo ha in borsa, chi appeso in negozio, chi a casa, chi lo porta al collo o vicino alle chiavi.

Scopri di più

Un messaggio semplice e positivo ama e proteggi il pianeta che ci dà la vita. La filosofia GOOD SIGN è semplice e innegabile: dobbiamo amare l'ambiente che ci dà la vita partecipando alla protezione degli oceani, delle foreste, della fauna selvatica, della qualità dell'aria che respiriamo e, naturalmente, degli amici e della famiglia allargati che è tutta l'umanità . L'etica di GOOD SIGN è valutare la vita sulla Terra come un'esperienza meravigliosa e positiva, anche se potremmo trovarci di fronte a serie sfide ambientali.

Scopri di più

Nina è una pupetta che con la sua semplicità comunica messaggi molto importanti. Nina ha caratterizzato più di 700 prodotti nel mondo, è stata la prima proprietà Italiana a ricevere una nomination agli International Licensing Awards come miglior programma di licensing Art&Design (insieme a mostri sacri dell'arte come Andy Warhol e Keith Haring).

Scopri di più

PHARD nasce nel 1986 da una felice intuizione di un mix creativo e produttivo. Gli anni ’90 hanno consacrato il brand come il protagonista degli armadi della generazione di adolescenti dell’epoca. PHARD vestiva il senso di ribellione e spensieratezza tipico di quegli anni. Oggi, il brand vive una rinascita. Non dimentica la sua storia, ma la reinventa sotto una nuova luce tutta da indossare!

Scopri di più

Fondato da John Emary, Aquascutum iniziò come una sartoria di Mayfair nel 1851. Fin dall'inizio, l'artigianato fine e l'innovazione tecnica sono stati all'avanguardia del marchio, e due anni dopo l'apertura, Emary ha creato e brevettato il primo tessuto impermeabile. Questo sviluppo unico ha portato a ispirare il nome del marchio, che si traduce come 'scudo d'acqua', dal latino. Il crescente successo dell'azienda ha portato al trasferimento del negozio principale al 100 di Regent Street nel 1895.

Scopri di più

People for Happiness è un marchio giovane e intraprendente che nasce dalla voglia di realizzare una linea di sneakers alla moda e su misura per la donna young, dinamica e sempre in movimento. Spinto dal desiderio di migliorarsi, People for Happiness interpreta uno stile giovane con le caratteristiche di sempre del Made in Italy che hanno accompagnato sin dall’inizio questa nuova ed entusiasmante idea imprenditoriale.

Scopri di più

Diane von Furstenberg ha fondato la sua linea omonima nel 1972. Da allora è diventato un marchio di moda di lusso globale, celebrato per il suo approccio audace e creativo al colore e alla stampa, e ammirato per la sua sensuale femminilità. Rinomato per il suo iconico abito a portafoglio e le stampe esclusive, DVF offre ora una collezione completa di prêt-à-porter e accessori e si è affermato come leader delle silhouette femminili nel settore della moda. In qualità di fondatrice e presidente di DVF, Diane continua a dedicare gran parte del suo tempo alle sue numerose iniziative filantropiche.

Scopri di più

In origine una vera storia d'amore e poi un successo mondiale! Love Is... non è solo dedicato all'amore tra due persone. Le migliaia di vignette pubblicate negli ultimi 52 anni, parlano dell'amore per i piccoli gesti quotidiani: amore per lo sport, per lo shopping, per l'ambiente, per il mare, la montagna i genitori, i nonni, i figli, i propri animali, ecc. Tutto quello che potrebbe essere fatto "con amore" ha una vignetta dedicata. Love Is... è stato utilizzato da moltissime aziende della moda, del settore alimentare, della cartotecnica ed anche per campagne promozionali e pubblicitarie perché il modo migliore di comunicare è quello di farlo "con amore".

Scopri di più

Baci & Abbracci è il marchio italiano di abbigliamento casual-sport nato nella primavera del 2004, che fa capo alla società milanese Baci & Abbracci Collezioni Srl. Contraddistinte dal logo con la mela azzurra, le Collezioni uomo, donna e kids si sono evolute nel corso delle varie stagioni e da puro brand emergente, Baci & Abbracci si è velocemente affermato come marchio di tendenza, apprezzato da un ampio pubblico in tutta Italia. Un look esay-chic, informale ma ricercato che non ti delude mai, accompagnandoti in ogni momento della tua giornata per sentirti comodo ma cool in ogni occasione. Baci&Abbracci è #sempreconte.

Scopri di più

La storia di Roberta di Camerino, uno dei grandi imperi della moda italiana, inizia con Giuliana Coen, innovatrice e fondatrice del marchio. Il nome dell'etichetta è nato combinando il nome Roberta, tratto dalla sua canzone preferita "Smoke Gets in Your Eyes" e Camerino, cognome del marito.

Scopri di più

Senza rinnegare il passato, la proprietà punta a reinterpretare i concetti di funzionalità, tecnicità e comodità, tipici del passato di Navigare, in modo aggiornato ai gusti e alle esigenze odierni, per un uomo “normale” che vuole sentirsi a suo agio nell’arco di tutta la giornata con lo stesso capo d’abbigliamento, dal lavoro all’aperitivo al dopocena.


Il total look maschile di Navigare è parzialmente realizzato in house e parzialmente da terzisti, mentre gli accessori (intimo, costumi da bagno, teleria casa etc.) sono assegnati in licenza, tutti ad aziende italiane. Solo per il mercato cinese esistono due licenziatari di Navigare per l’abbigliamento e per l’intimo.


Navigare punterà ora più intensamente sullo sviluppo estero, guardando essenzialmente verso Est. “Pur non essendo un marchio fashion, in questi mercati riusciamo a far valere il fatto di essere italiani”.
 
Navigare è distribuito in circa 500 vetrine in Italia, e nello Stivale vanta 20 monomarca, quasi equamente suddivisi tra diretti e in franchising. Altri 12 si trovano all’estero e sono tutti gestiti da partner locali. Negli ultimi 4 anni ha aperto inoltre anche 4 negozi monomarca in Russia.

Scopri di più

BSA

Il gruppo BSA ha una lunga storia che risale al 1692, quando fu stipulato un contratto con il Board of Ordinance di King William 111 e cinque armaioli di Birmingham per la fornitura di armi che culminò con la costituzione della Birmingham Small Arms Company. Il 1903 vide lo sviluppo della prima motocicletta sperimentale di BSA. Gli anni del dopoguerra hanno visto un'enorme crescita della domanda di motociclette ed è stata sviluppata una vasta gamma di motociclette. BSA Company Limited, proprietaria dei marchi BSA, è entrata a far parte del gruppo BSA-Regal durante la ristrutturazione del gruppo BSA nel 1994. Sono in corso piani per sviluppare una nuova gamma di motociclette BSA in futuro.

Scopri di più

Egon von Furstenberg Il Principe della Moda L'uomo estroverso e carismatico, passionale, nella sua vita ha seguito con tenacia e istinto innato l'idea di realizzare un sogno: la Moda. Nelle sue creazioni l’eleganza è protagonista, un modello di stile sofisticato ma disinvolto, impeccabile, innovativo e perfettamente chic. Uno Stile che va oltre il tempo 1946 - Egon von Furstenberg nasce a Losanna dal Principe Tassilo von Furstenberg e Clara Agnelli, sorella di Gianni e Umberto Agnelli. 1967 - A New York lavora alla Chase Manatthan Bank, ma poco dopo decide di dedicarsi alla sua vera passione la moda e lo stilismo, iscrivendosi al FIT (Fashion Institute of Technology), scuola di moda e disegno. 1972 - Debutta con una collezione dedicata all’over size, ed esordisce con la sua prima collezione maschile di pullover e camice, da lui disegnata e firmata per Bloomingdale's. 1983 - Apre la sua prima sede a Milano e debutta nell’alta moda nel 1991 con alcune preziose collezioni che trovano massima evidenza in importanti manifestazioni e sfilate come “Donna sotto le Stelle”. 2004 - La prematura scomparsa di Egon von Furstenberg lascia un segno indelebile nella moda, ma il suo nome non è destinato a scomparire. Oggi - Il brand si afferma il tutto il mondo indirizzandosi verso molteplici settori e target di mercato.

Scopri di più

Il marchio MIAMI POLO CLUB è nato a Miami nel 1920. In breve tempo conquista il mercato, evolvendo rapidamente da prodotto di moda a filosofia di vita. Offre un ampia gamma di abbigliamento sportivo ed accessori chic. Oggi il marchio ha anche un'anima italiana grazie alla produzione italiana e alla distribuzione stipulata con diverse aziende nazionali. I prodotti sono il risultato della perfetta unione tra la personalità caratteristica del marchio Americano e la creatività e produzione 100% Made in Italy. La tipologia di prodotto rispecchia la personalità del brand. Vestiti ed accessori di alta qualità sono in grado di esprimere al meglio una classe sportiva.

Scopri di più

HOOLI è un brand inglese che rimane sempre molto vicino allo sport e ai giovani, prediligendo non solo il calcio, ma anche altri sport (ad esempio una Renault Megane durante il Mondiale GT è stata brandizzata con i loghi del marchio) , senza tralasciare la musica, essendo diventato sponsor di ROCK TV . Fra le novità in casa Hooli c’è una linea creata solo per l’e-commerce, dove tutti gli amanti dei bull terriers e non, potranno ritrovare delle t-shirt, uniche nel loro genere.

Scopri di più

Il brand Nazareno Gabrielli viene fondato a Tolentino nel 1907. Nazareno Gabrielli è uno straordinario legatore e decoratore che utilizza per primo, per le sue sopraffine opere, tecnologie sofisticate come la fotoincisione e la xilografia. Nel 1922 l’attività del brand inizia il suo percorso, che ancora oggi a quasi un secolo di distanza esprime grande valore, nel mondo della moda. Tra i prodotti di eccellenza meritano menzione quelli di alta pelletteria. Occorre ricordare, ad esempio, che Nazareno Gabrielli é stato a lungo licenziatario degli accessori in pelle e della valigeria di Cartier.

Scopri di più

Sarah Kay è un personaggio conosciuto in tutto il mondo per la sue immagini country. E' la proprietà in assoluto più Green e Sostenibile del mondo licensing ed è perfetta per tutti quei prodotti che hanno nella sostenibilità la loro vision aziendale.

Scopri di più

U.S. Grand Polo Equipment & Apparel

Lo sport del polo, considerato il più antico sport di squadra, nel corso dei secoli è passato alla storia come un gioco della nobiltà, venendo spesso definito "lo sport dei Re".

Il marchio U.S. Grand Polo Club si è ispirato sia all'eleganza e alla moda di Londra sia allo sport storico del polo, catturando così l'entusiasmo di questo sport competitivo insieme all'appartenenza a un circolo esclusivo.

In poco tempo conquista il mercato, evolvendosi rapidamente da prodotto di moda fino a filosofia di vita. U.S. Grand Polo Club offre una linea completa di abbigliamento sportivo e accessori chic.

Oggi il marchio ha anche un'anima tutta italiana, grazie alle licenze di produzione e distribuzione stipulate con diverse aziende locali.

Scopri di più

Coconuda di nuovo alla ribalta a Sanremo 2022

Continuano le campagne pubblicitarie di successo del marchio dopo che in passato ha avuto delle testimonial come Anna Tatangelo, Raffaella Fico, Vladimir Luxuria, con cui nel 2020 ha vinto il Diversity Media Awards 2018, e recentemente anche Fernanda Lessa ha scelto di entrare a far parte dei testimonial del brand Coconuda. La modella brasiliana e conduttrice televisiva naturalizzata italiana, ha partecipato a diversi spot pubblicitari tra cui in particolare la campagna Telecom Italia con Christian Vieri e Valentino Rossi, ma anche lo spot per Armani, L'Oréal, Swatch, Campari, Alfa Romeo, Samsung, Revlon, Victoria's Secret. E’ stata inoltre conduttrice di svariati importanti show televisivi italiani, tra cui Le Iene, L'Isola dei Famosi e Ciao Darwin.

Il Marchio

Da molti anni ormai l’azienda s’impegna per garantire standard qualitativi elevati riuscendo nel medesimo tempo a mantenere prezzi competitivi. L’identità del marchio è definita dall’importanza di esprimere se stessi e la propria filosofia di vita; per questa ragione i capi Coconuda si differenziano da tutti gli altri per il loro carattere deciso e di forte personalità. Ma il loro principale elemento di distinzione è l’impegno per l’alta qualità e l’attenzione nell’utilizzo di materiali innovativi.

Scopri di più

Gian Marco Venturi Il mondo di Gian Marco Venturi è fatto di sensualità e carisma: un mondo in cui gli accessori sono protagonisti e rappresentano il carattere di chi li indossa. "Gentiluomo" Gian Marco Venturi si è inserito nel gotha della moda italiana con la discrezione del gentiluomo di antico retaggio. Ma i caratteri della moda si formano dagli elementi di chi la inventa e la realizza. E Venturi, uomo in cravatta e gilet, camicie di seta, scarpe di finissime pelli, riflette personalmente l’immagine della sua moda. Un look dal quale si diramano le linee che crea. Le peculiarità che hanno collocato Venturi fra gli stilisti che fanno tendenza sono sempre proiettate al futuro. Colgono il desiderio di novità dei potenziali consumatori imprimendo ai capi di abbigliamento linee inedite, nuovi dettagli, nuovi accostamenti di colore. Tutto questo è creazione che diventa stilismo. Gian Marco Venturi trasferì, nella produzione industriale, la creatività tipicamente sartoriale del modello esclusivo, creando così un perfetto equilibrio fra qualità e prezzo. "Ricerca" Laureato in economia e commercio, per far piacere ai genitori, fin da quando era giovanissimo, ha avuto passione per la moda frequentando anche l’Istituto Tessile di Prato. Raggiunta la laurea, con un amico creò i primi modelli in tessuto jeans. La Lebole per prima gli fece delle proposte che non accettò preferendo conservare autonomia di orientamenti. Concesse quindi la propria collaborazione ad alcune grandi industrie di confezioni, per poi passare la sua firma di stilista alle collezioni di maglieria della Marcko’s Alexander, al Prêt-à-porter per la Erreuno e ai capi in pelle della Sader’s. Nel 1979 esordisce con il proprio Prêt-à-porter, dinamico che piace alla critica ed al pubblico. La sua prima collezione uomo presentata a Milano nell’estate del 1980, riscuote un successo che lo invoglia ad esordire nella stagione successiva, anche con una collezione donna. In questi esordi ci sono tutte le connotazioni salienti del suo stile: ricerca di tessuti pregiati insoliti, andamento dei volumi, precisione di taglio, accuratezza di rifiniture. La crescita della sua firma da quel momento è rapidissima. "Fascino" Nel 1985, la Gian Marco Venturi diventa S.p.A. e iniziò a produrre oltre al Prêt-à-porter, abbigliamento sportivo ed intimo, camiceria maschile, cravatte, calze, pelletterie, gioielleria, profumi e occhiali. Oltre alle tre boutiques monomarca in Giappone, e ai 12 punti vendita in franchising, Gian Marco Venturi concluse esclusive con “Swank Shop” in Hong Kong e Taiwan, “Man and His Woman” in Singapore. Inoltre i prodotti Gian Marco Venturi furono distribuiti in più di 500 punti vendita in Italia ed estero tra i più qualificati come immagine e prestigio. Venturi dichiarò l’uomo e la donna ideali per il suo tipo di moda: Rupert Everett per la sua eleganza naturale e la sua classe molto europea e Charlotte Rampling perché è una donna chic, pur essendo dotata di una femminilità accentuata alla quale gli anni hanno aggiunto un nuovo e più sottile fascino. Pur essendo Milano la città che ha allargato il suo spazio operativo, Firenze rimane la sua città dove tornare. Non appena può, corre a Firenze a curare le sue piante. Le piante infatti, ispirano il suo senso cromatico. "Evoluzione" L’uomo Venturi è un uomo di 30/35 anni, è attento alla moda ma non si fa coinvolgere dagli eccessi, per lui gioca un ruolo determinante la qualità del tessuto, la confezione sartoriale e non trascura la funzionalità. La donna Venturi predilige un look dalle linee pulite, attenta allo scorrere della moda, senza mai farsi coinvolgere da ciò che è eccesso, quindi semplicemente elegante e di classe. Riassumendo il prodotto stilistico creato da Venturi sianell’abbigliamento sia in tutti gli accessori, è sviluppo ed evoluzione, sempre privo di inutili orpelli che possono caratterizzare la moda nei suoi mutamenti.I colori preferiti da Venturi sono i colori puri per eccellenza, cioè il bianco, il nero, il rosso. Cresce e si diffonde così il mondo di Gian Marco Venturi che da oltre trent’anni si configura con uno stile sempre attuale e vincente. Oggi i prodotti Gian Marco Venturi si concentrano sull'abbigliamento, sugli accessori, sugli occhiali, sulle scarpe, sulla pelletteria, sulla biancheria intima e sui profumi

Scopri di più

Pinardi Costruzioni Meccaniche nacque con l’intento di … realizzare costruzioni meccaniche!
Ma Lorenzo Pinardi ad un certo punto ebbe l’idea di fare “MECHaNICAL CONSTRUCTIONS” un brand di fashion. Qui si racconta la storia perché i valori in cui crede profondamente Lorenzo, come la creatività artistica, la voglia di sorprendere in positivo e la necessità di seguire le proprie convinzioni possono indurre a chi non ha ancora trovato una strada professionale che lo realizzi a seguire il proprio esempio.

Scopri di più

Colori accesi, glitter e soprattutto un'inconfondibile rana verde. Il nome di Monella Vagabonda è uno di quelli presenti nella mente di chiunque sia nato negli anni '90, uno di quei simboli in un certo senso immortali e legati all'immaginario di una moda italiana.

Scopri di più

Colori accesi, glitter e soprattutto un'inconfondibile rana verde. Il nome di Monella Vagabonda è uno di quelli presenti nella mente di chiunque sia nato negli anni '90, uno di quei simboli in un certo senso immortali e legati all'immaginario di una moda italiana.

Scopri di più

LANCETTI mantiene viva la grande tradizione di stile e ricercato design puntando costantemente su un abile restyling capace di rendere la propria immagine attuale con le esigenze del mercato. Le strategie, sia commerciali che creative, sono sviluppate tramite un importante progetto in chiave licensing che ci vede impegnati nello sviluppo di diverse aree merceologiche al fine di posizionarci nei canali distributivi nazionali più efficienti.

Scopri di più

In un momento storico così delicato, sono i dettagli a fare la differenza e la cura per i particolari, insieme ad un team giovane e dinamico e alla capacità di cogliere la tendenza ed innovare sono i punti cardini che hanno contraddistinto Coconudina nel mondo della moda. COCONUDINA propone una grande varietà di capi total look a singoli articoli come: Jeans, copri spalle, vestiti, vestitini neonati e molto altro. Anche i piccoli vogliono la loro parte, le parole chiave della collezione spaziano dalla sobria eleganza, tagli alla moda e fantasiosa allegria. Non mancano poi accessori alla moda, come morbide sciarpine, brillanti cinte e cappelli con decorazioni preziose come Swarovski. Una collezione per piccoli che vogliono essere alla moda con i propri genitori.

Scopri di più

Il marchio nasce negli anni ’70 da una solida e tradizionale sartoria maschile, diventa in breve tempo la prima azienda italiana a produrre Pret a Porter maschile e femminile realizzato industrialmente con taglio sartoriale e con una particolare attenzione alla scelta dei tessuti. Si deve anche al marchio BASILE il prestigio che Milano ha acquisito nel panorama della moda. E’ stato tra i players che sono riusciti ad attrarre compratori da tutto il mondo e dare quella allure che oggi la città ha nel mondo. Vestire BASILE o indossarne gli accessori, oggi più che mai, rappresenta una scelta di sobrietà e coerenza di stile, elementi che da sempre caratterizzano le collezioni di BASILE.

Scopri di più

Il marchio "Armata di Mare" è oggi un brand di punta, che propone collezioni "total look" pensate per l'uomo metropolitano, attento all'immagine e allo stile, alla ricerca di capi sempre più innovativi, performanti e multitasking. Il 70% del suo fatturato proviene dalle vendite in Italia (quasi per il 50% al centro-sud) e il restante 30% arriva dall'estero: Cina, Francia, Spagna, Grecia, Taiwan, Emirati Arabi. E' presente in 400 punti vendita nel mondo (negozi che trattano lo sportswear) e ha 10 corner in Coin e 10 monomarca (a Roma, Marcianise/Caserta, Marsiglia, Shangai e dintorni in grossi centri commerciali).

Scopri di più

Sweet Years fa la sua prima apparizione nel 2003: dopo aver segnato l’ennesimo, spettacolare, goal, il Bomber alza la maglia della squadra e compare un inedito cuore rosso. Nasce Sweet Years. All’immediata sorpresa, segue la curiosità di milioni di tifosi e spettatori. Il marchio del cuore è dall’idea delle due leggende del calcio, Bobo Vieri e Paolo Maldini, che ancora oggi seguono Sweet Years con passione. Entusiasmo, energia, positività, dinamismo e rispetto sono da sempre i valori che guidano il brand, che da quasi 20 anni accompagna milioni di persone senza distinzione di età, genere o estrazione sociale. Dopo aver fatto dello streetwear il proprio core business, Sweet Years è diventato un marchio lifestyle attivando una politica di brand extension.

Scopri di più

l marchio e design DIVO DIVA nascono insieme nel 2003 dalla grande volontà e passione del suo fondatore e designer Internazionale DD, amante e cultore dell'affascinante magico Mondo del gioco e delle sue misteriose storie e leggende millenarie, di creare collezioni specifiche di accessori di lusso di moda e design per tutti gli amanti e cultori del mondo del gioco che amano divertirsi e diventare veri Divi e Dive del gioco e della vita. NASCE COSÌ IL MONDO DIVO DIVA

Scopri di più

La griffe Regina Schrecker lanciata nel 1980, raggiunge in poco tempo i massimi livelli e Regina diventa ben presto una delle giovani speranze della moda italiana. È un modello del vestire anticonformista, modernissimo e al contempo ricco delle suggestioni legate alle antiche tradizioni, una moda sempre all’avanguardia ed estremamente raffinata.

Scopri di più
STARTUP

VentidueQuarantatre è un brand che nasce con l’idea di creare un total look da uomo che vada a soddisfare le esigenze stilistiche di un target ben preciso. L’estetica sarà ispirata al periodo che va dal 1922 al 1943, le linee e i colori del Futurismo, il rigore e lo stile militare con richiami alla cultura storica e politica del momento, dagli Arditi a Marinetti ma senza mai sfociare nell’ideologia pura. Lo stile è rigoroso, mai sopra le righe, con tocchi di rosso spesso presenti a rievocare le simbologie e lo stile di quegli anni del ‘900. La collezione è molto trasversale in modo da poter creare facilmente un total look coerente, dai pantaloni ai capospalla, dalle t-shirt alle felpe e alla maglieria. Chi veste VentidueQuarantatre è un uomo che sa quello che vuole, consapevole della sua immagine e delle suggestioni che ogni capo può suscitare.

Scopri di più

Non hai trovato quello che cercavi? Contattaci