I nostri uffici resteranno chiusi per ferie dall'8 al 19 agosto compreso

Vendi il tuo marchio

Valutazione e cessione del marchio

Se sei intenzionato a vendere il tuo marchio, Brand Oasi con il proprio portale ha ideato uno strumento professionale e riservato, posizionato strategicamente sui motori di ricerca, per incrociare la domanda e l'offerta relativamente alla compravendita dei marchi. Servendosi di una vetrina digitale, il possibile acquirente può scoprire il marchio con la miglior sinergia per i propri prodotti, aprendo così la strada alla trattativa vera e propria per l'acquisto del marchio.

Acquisire la proprietà di un marchio significa avere lungimiranza, ma soprattutto significa avere la possibilità e la responsabilità di sviluppare l'immagine del marchio per renderlo più appetibile e aumentarne il valore sul mercato.

Strategie parallele alla core business

La forza di un marchio, prima ancora di essere determinata dal consenso sociale, deriva soprattutto dal documento di registrazione in cui sono elencate nel dettaglio le classi merceologiche autorizzate. Per quelle classi o più specificatamente per quei prodotti che non sono contemplati nella core business della propria azienda, è una buona strategia quella di ammortizzare parte dei costi, se non addirittura andare in attivo, facendo partire parallelamente alla propria produzione aziendale un piano di licensing.

Una produzione parallela esterna all'azienda, regolamentata da un contratto di licenza, oltre a raggiungere nuovi mercati in settori sconosciuti e aumentare il prestigio e la reputazione del marchio, permette di trarre anche importanti introiti in termini di royalty. L'esperienza pluriennale e la professionalità di Brand Oasi fanno da cardine per ogni importante trattativa commerciale.

Vuoi ricevere senza impegno una consulenza o un preventivo personalizzato?

Valutazione del marchio

Sia che si voglia vendere un marchio, sia che si voglia avviare un progetto di licenza, è di fondamentale importanza attribuire il giusto valore al marchio per poterlo tradurre in un contratto vantaggioso per entrambe le parti, dove venditore e acquirente possono trovare ben delineati i propri diritti e doveri.

Tutti i marchi, dal più grande al più piccolo emergente, possono essere valutati ponderando con attenzione differenti aspetti tra cui: la redditività annua, il costo sostenuto negli anni per il raggiungimento delle caratteristiche attuali (ad esempio i costi pubblicitari) e l'analisi del marchio rispetto alla concorrenza.

Individuare le condizioni idonee alla vendita, o decidere di migliorare la reputazione del marchio prima della vendita, può sembrare una impresa ardua, ecco perché affidarsi al giusto professionista può garantire un risparmio di tempo e risorse, consentendo il raggiungimento dell'obiettivo prefissato.

Contattaci senza impegno per una consulenza